Se non scodinzoli prova almeno a sorridere


Il beneficio della compagnia di un cane dipende dal fatto che è possibile renderlo felice perché chiede cose talmente semplici, il suo ego è limitato. E’ possibile che in un’epoca anteriore le donne si siano trovate in una situazione analoga vicina a quella dell’animale domestico.

Le possibilità di un’isola, Michel Houllebecq

Oggi si trova in quella condizione anche l’uomo, non solo la donna. Siamo tutti addomesticati ma non abbiamo un padrone, non lo conosciamo, lo inventiamo in continuazione creando una religione con a capo un Dio, ma questo dio è solo e sempre nella nostra testa e restiamo infelici.

Solo il cane è felice, perché può vedere il suo Dio, e cioè noi che gli diamo la manna dal cielo ogni volta che ne hanno bisogno. Gli animali come i cani che vengono addomesticati conoscono la felicità e anche a prescindere dall’uomo dall’uomo stesso, non si pongono domande, non conoscono il senso di colpa.

L’uomo è alla continua ricerca di qualcuno che si prenda cura di lui ma non trovandolo, magari un altro animale dotato di una intelligenza simile o superiore, si sente solo nell’Universo. Nessuno si prende cura di noi, nessuno ci porta il cibo la mattina, nessuno mi “scende a pisciare” e poi pulisce al posto mio.

Siamo infelici noi umani perché non c’è nessun altro all’infuori di noi (come il tuo Dio) che ci prenda in braccio coccolandoci. Solo i cani sanno cosa vuol dire scodinzolare, noi non lo sappiamo, ci hanno tagliato la coda. Il cane scodinzola e dimostra tutto l’affetto e la gioia del mondo. E’ felice.

Siamo noi stessi che dobbiamo prenderci cura di noi stessi, abbiamo dimenticato gli abbracci, i baci, le carezze, lo scodinzolare nostro. Per questo si è formata una malattia contagiosa che ci ha divisi ancora di più, per farcelo ricordare che una volta eravamo felici anche noi, che ci davamo abbracci, baci, carezze, e scodinzolavamo con i gesti del viso, il nostro scodinzolare è il sorriso.

Il sorriso è lo scodinzolare dell’uomo.

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...