Visita guidata


La sto guardando come un quadro appeso in un museo, la sua cornice irradia luce alla stanza, ma io sono attratto da due profondi buchi neri vivi e animati dalla scintilla della sua anima, ad un tratto vengo preso da un sobbalzo quando lei si accorge di me e mi risveglio con il suo sorriso che mi stordisce all’improvviso.
– Ehi, stai dormendo! –
Dove sono finito? Pensavo di essere al museo. Così mi innamoro, quando nello sguardo di una donna vedo l’opera d’arte che vorrei portare a casa a tutti i costi.

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...