12 maggio 2019


Hai notato? Il tempo si sta restringendo sempre di più, tantissimi anni di storia, attori, cantanti, gruppi, movimenti religiosi che si condensano in anni sempre più ristretti, in giorni e minuti, forse addirittura secondi, è tutto su uno schermo o dentro un cervello qualunque di un uomo come un’unico codice di informazione ultra condensato esattamente come quando una stella sta per morire e inizia a rimpicciolirsi sempre di più all’infinito trasformandosi in un buco nero infinito che inghiottisce qualunque cosa dall’esterno.
– E se fosse solo la troppa umidità invece?
– Non scherzare. Il clima è diventato di tipo amazzonico è sotto gli occhi di tutti, questa pioggia eterna, sembra di stare dentro il film di Blade Runner ormai, è diventato tutto esattamente come se lo immaginavano registi e scrittori. Ci stiamo restringendo e le nostre emozioni sono diventate “cose” da dover controllare ad ogni costo. L’amore è solo un’illusione e le persone non riconosco più le altre che hanno davanti. Le calpestano come fiori colpiti dalle gocce pesanti di acqua che cadono dalle nuvole di piombo appese al cielo. Non capirò mai questa ostinazione a vietarsi di amare qualcuno.

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...