Avrai un futuro luminoso, mi diceva, mi diceva di abbassare quella luce dopo aver trascorso un passato buio a volte colorito, mi consigliava di abbassare la luce di quel mio futuro luminoso, di renderlo meno incandescente, di non farlo bruciare sul nascere.
Sarai una persona brillante. Splenderai.
Una stella nel firmamento.
Ma se io mi volessi oscurare, rendere i brillanti meno vivaci, abbassare quella maledetta luce che abbaglia gli occhi per una più soffusa e tenue?
Un futuro radioso, dopo un passato burrascoso, lasciarsi le brutte storie alle spalle e ancora di più, immagina quelle brutte cose sempre più lontane dalle tue spalle, lontanissime, immaginale andare via, indietro, indietro, sempre più indietro, sempre più piccole fino a vederle definitivamente scomparire come un piccolissimo, minuscolo, totalmente inncuo puntino nero.
Riusciresti a farlo? Non ti sentiresti meglio? Adesso accendi il tuo futuro, fallo brillare, non aver paura della luce troppo intensa, ma non esagerare, non farlo brillare fino a farlo scoppiare. Luce soffusa e profusa.
E’ tutto ciò di cui hai bisogno adesso. Illumina il tuo cammino ad ogni passo che fai.
Non è il fuoco che cammina con me, ma il suo bagliore che mi rende grande.

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...