Dentro di me c’è un cuore a due piazze
un sole da un lato e la luna dall’altro
l’attrazione sta in mezzo
una porta sospesa in cielo che non s’apre
se qualcuno dei due non vuole
non s’apre e non s’assapora
il dolce diletto in questo letto
la mia stanza è confusa
così come le idee e la mia mente contusa
bussate e vi sarà dato
oppure barate e vi sarà dado
ma nel destino delle sue facce mi annego
adesso sono un dolce affogato
sono bagnato di rhum e pioggia stellata
e sorrido sorrido in questa cantata.

Un pensiero su “

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...